Un passato scomodo. La memoria della Resistenza a quarant’anni da “Un biglietto del tram”

stormy-six

Il  fenomeno fascio-leghista, la sedimentazione delle destre reazionarie nel cuore di un continente in crisi e la riscoperta vitalità nazifascista ai suoi confini, sono questioni di rilevanza storica che non possiamo trascurare. Per questo intorno al 25 aprirle la nostra campagna nazionale insiste nel rilanciare iniziative pubbliche di riflessione sul ruolo dei fascisti nella storia del nostro paese e momenti

Continua a leggere

TO- La guerra alle porte d’Europa: presentazione dei libri di Enrico Vigna e della Rete Noi Saremo Tutto

51HVjDsGFwL._SX351_BO1,204,203,200_

Titolo: TO- La guerra alle porte d’Europa: presentazione dei libri di Enrico Vigna e della Rete Noi Saremo Tutto Luogo: Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100, Torino Descrizione: Da mesi ormai si combatte in Ucraina e da mesi va avanti la campagna di disinformazione da parte dei media occidentali. Per evitare di cadere in pericolose trappole mediatiche, presenteremo e

Continua a leggere

Intervista a un militante di Ernai (organizzazione giovanile indipendentista – Euskal Herria)

Xabier Lopez PeÒa presoa hil da Parisko ospitale batean. Irudian, Gazte Danbadaren baitan, presoaren alde burutu den manifestazio jendetsua.

El preso Xabier Lopez PeÒa ha muerto en un hospital de Paris. En la imagen, manifestaciÛn multitudinaria a su favor dentro de Gazte Danbada.

Come campagna Noi Restiamo abbiamo avuto l’opportunità di ospitare lo scorso 26 marzo l’iniziativa organizzata in varie città d’Italia dall’organizzazione di solidarietà internazionale verso i Paesi Baschi – EHL, Euskal Herriaren Lagunak – a cui abbiamo recentemente aderito. Abbiamo avuto modo in quell’occasione di intervistare un compagno basco membro dell’organizzazione giovanile Ernai, indagato e poi assolto nel processo di illegalizzazione

Continua a leggere

I frammenti di realtà in “Vizio di forma”

vizio

L’ultimo film di Paul Thomas Anderson, basato su una recente fatica letteraria dello scrittore statunitense Thomas Pynchon, è un oggetto difficile da maneggiare. La cifra stilistica di questo oggetto si può riassumere nello spiazzamento, nel disorientamento che provoca in chiunque tenti di arrivare al suo nucleo fondamentale. Durante la visione del film lo spettatore si trova nella difficile situazione di

Continua a leggere