Dall’Italia alla Francia: studenti e lavoratori conquistiamoci il futuro!

#Parigi In una Francia in tumulto oggi siamo a Parigi a Place du Pantheon insieme agli studenti francesi, europei ed extra comunitari per lottare uniti contro l’aumento delle tasse di iscrizione proposte dal governo Macron a tutti gli studenti extra UE. Si tratta di una battaglia comune per il diritto allo studio e alla formazione che sia universale, per uno

Continua a leggere

Giovani a sud della crisi. Un’analisi concreta della situazione concreta della condizione sociale giovanile

recensione di Antonio Allegra   C’è un merito che bisogna riconoscere ai compagni di Noi Restiamo da quando sono nati: quello dello sforzo teorico di ricostruzione di un quadro della questione sociale giovanile all’interno delle dinamiche della competizione capitalistica globale, con particolare attenzione allo specifico della situazione italiana. Il nuovo lavoro di ricerca e di analisi, Giovani a sud della

Continua a leggere

Dinamiche migratorie fra centro e periferia europea

SCARICA Dinamiche migratorie fra centro e periferia europea Quando qualche anno fa facemmo nascere «Noi Restiamo» eravamo partiti dall’osservazione basilare che un numero sempre maggiore di coetanei (e non) stava lasciando l’Italia. I numeri pubblicati ogni anno dai rapporti del- la Fondazione Migrantes hanno progressivamente rivelato che l’Italia, ben lontana dall’invasione vagheggiata dai fascio-leghisti nostrani, stava viven- do un fenomeno

Continua a leggere

L’Unione Europea è un’opportunità o una gabbia? Intervista al prof. Francesco Petrini

A ridosso della manifestazione del 20 ottobre per rivendicare la nazionalizzazione dei settori strategici dell’economia, consideriamo utile pubblicare un’intervista inedita da noi realizzata questa estate a Francesco Petrini, professore presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali dell’Università di Padova. Oggetto della chiacchierata erano stati la genesi e lo sviluppo delle istituzioni dell’Unione Europea. Una battuta su tutte:

Continua a leggere

Attentato a Maduro, massima solidarietà al processo di rivoluzione Bolivariano!

Attentato a Maduro Durante un intervento dal palco in occasione dell’81esimo anniversario della creazione della guardia nazionale, dei droni carichi di esplosivo sono stati lanciati nel tentativo di uccidere Maduro, fortunatamente fallendo nell’impresa. Si contano sette feriti. Dopo le elezioni della costituente dell’anno scorso, che hanno visto una sconfitta delle forze reazionarie di opposizione nonostante il violento boicottaggio portato avanti

Continua a leggere

Nessun giro con Israele – tour di incontri con Bassam Saleh

** NESSUN GIRO CON ISRAELE ** Assemblea e dibattito con Bassam Saleh Verso la manifestazione nazionale del 12 maggio a Roma, in solidarietà con la resistenza del popolo Palestinese, insieme ai compagni dell’Unione Sindacale Di Base e alla Federazione Sindacale Mondiale (WFTU). Appuntamento a Roma (9 maggio), Torino (10 maggio), Bologna (11 maggio) e Pisa (15 Maggio)

Continua a leggere

4 anni dal pogrom di Odessa, non dimentichiamo, Non perdoniamo.

4 anni dal pogrom di Odessa, non dimentichiamo, Non perdoniamo. Sono passato 4 anni da quel 2 di maggio del 2014 quando gruppi di ispirazione apertamente neonazista hanno assalito la casa dei sindacati a Odessa dandogli fuoco, 48 i morti ufficiali. Tanto ci sarà da scrivere sull’epoca che stiamo vivendo, molto poco risulterà combaciare con la descrizione che oggi stampa

Continua a leggere

Solidarietà ai compagni Greci!

In Grecia il governo de “l’altra Europa” reprime una manifestazione pacifica contro l’escalation militare di questi giorni in Medio Oriente, la Grecia concede agibilità del proprio suolo e del proprio mare per la libera circolazione di armi e soldati e contemporanemante mena e reprime i popoli che vi si oppongono. Quando le politiche sono di guerra lo sono fuori, con

Continua a leggere
1 2 3 4 5 10