LA NOSTRA FASE 2: BLOCCO AFFITTO / SOLDI SUBITO! – ASSEMBLEA NAZIONALE

Dall’assemblea nazionale telematica di Venerdì 27 Marzo, come rete Noi Restiamo assieme al sindacato inquilini Asia Usb abbiamo dato vita a una campagna per la sospensione degli affitti e delle utenze per giovani, studenti e precari che ha riscosso sin da subito molto interesse. Nei giorni successivi all’assemblea abbiamo iniziato a strutturarci in nodi regionali, ad oggi contiamo coordinamenti in

Continua a leggere

DALLA REGIONE SICILIA 7 MILIONI PER STUDENTI FUORI SEDE: LORO SPALLE AL MURO, NOI UNITI PER IL BLOCCO DI AFFITTI E UTENZE PER TUTTI!

[Sportello online per accedere al bando] La Regione Sicilia ha deciso di stanziare 7 milioni del bilancio regionale per gli studenti fuorisede siciliani: un parziale risultato che conferma la necessità di continuare la nostra mobilitazione per ottenere il blocco del pagamento di affitti e utenze per gli studenti, I giovani e i precari di tutta Italia. Lo abbiamo sempre detto: L’organizzazione

Continua a leggere

Riduzione dell’affitto individuale: nessuna tutela, nessun diritto. [Contro guida sulle fake news]

In questi ultimi giorni sono stati pubblicati numerosi articoli sulle maggiori testate giornalistiche del paese che riportano e elencano svariate regole per gli inquilini in difficoltà, chiarimenti riguardo sconti sugli affitti e le indicazioni del governo in materia abitativa. Riteniamo necessario fare chiarezza su quanto riportato dalla stampa, indicare il limiti di quanto fatto finora e sottolineare l’importanza, ora più

Continua a leggere

Aprile È Arrivato, I Soldi No / Blocco Affitti Subito!

// Aprile è arrivato, i soldi no! blocco affitti e utenze subito! // Domenica 5 aprile giornata di agitazione nazionale, in tutta la giornata facciamo sentire dalle finestre delle nostre case: musica, striscioni, cartelloni. Inviateci le foto sulla pagina Facebook o Instagram di Noi Restiamo! Il mese di Aprile è arrivato, come se nulla fosse arrivano bollette e scadenze ma

Continua a leggere

AFFITTO-EMERGENZA COVID, LA VOSTRA PROPAGANDA NON CI SERVE: ORGANIZZIAMOCI PER SOLUZIONI CONCRETE!

Domenica 5 aprile giornata di agitazione nazionale per il blocco di affitti e utenze! Il Governo, incalzato dalle condizioni sociali esplosive diffuse di chi da quasi un mese si trova senza un reddito, è stato costretto ad emettere una nota da parte del ministro dei trasporti e delle infrastrutture De Micheli che anticipa lo stanziamento di 46 milioni per fondi

Continua a leggere

SOSPENSIONE AFFITTI E UTENZE: COSA PRETENDIAMO DAL GOVERNO

Blocco degli affitti e delle utenze per giovani fuorisede, contributi straordinari e cambio di rotta delle politiche abitative. Il sindacato degli inquilini Asia Usb e le strutture organizzate giovanili di Noi restiamo hanno avviato una campagna comune, organizzata in coordinamenti regionali, per dare voce e coinvolgere i tanti giovani, studenti fuori sede e precari che non riescono a sostenere le

Continua a leggere

SOSPENSIONE AFFITTO E UTENZE PER GIOVANI STUDENTI E PRECARI: LA LOTTA INIZIA

Circa una settimana fa abbiamo lanciato un’assemblea online sul nostro serve di discord “collegaLEmenti” insieme al sindacato degli Inquilini Asia Usb per chiedere al governo la sospensione degli affitti e delle utenze per studenti, giovani e precari. L’evento è girato tantissimo e molti giovani da tutta Italia ci hanno scritto per fare la loro parte in questa lotta. Ieri l’assemblea

Continua a leggere

La repressione del conflitto dentro l’emergenza coronavirus

All’indomani dello sciopero generale proclamato da USB per il 25 Marzo scorso la Commissione di Garanzia – anche detta Autorità di garanzia sugli scioperi – ha aperto un procedimento d’infrazione nei confronti del sindacato. Per capire come si è arrivati a questo punto in prima battuta è necessario focalizzare l’attenzione sulla funzione di questa Autorità. È nata nel 1990 e

Continua a leggere

I PADRONI AFFILANO LE ARMI

I PADRONI AFFILANO LE ARMI: ECONOMIA DI GUERRA PER NOI, ANCORA MAGGIORI PROFITTI PER LORO Mentre diventano sempre più evidenti le conseguenze criminali di non aver fermato le produzioni non necessarie a causa delle pressioni di confindustria, disposta a continuare ad accumulare guadagni sui cadaveri delle vittime dell’epidemia, ecco che già il padronato si sfrega le mani pensando a quello

Continua a leggere
1 2 3 4 12