L’emergenza abitativa a Torino tra svendita del pubblico e residenze private per studenti. Vogliamo un piano strutturale di edilizia pubblica!

Nonostante nella sola Torino le prime stime parlino di circa 40.000 studenti fuori sede che il prossimo anno non riusciranno a tornare in città (praticamente quasi tutti visto che sono poco più di 41.000 i totali fuori sede) perché impossibilitati a pagare affitto ed utenze a causa della crisi sociale ed economica, né il governo né la regione Piemonte hanno

Continua a leggere

La costruzione di una società migliore non può che partire dalla rottura con quella esistente: 13 giugno, Milano.

“Siamo alla fine dell’emergenza, il peggio è passato, la macchina è ripartita”, da settimane siamo bombardati dagli echi di questa retorica del lieto fine: ce l’abbiamo fatta. Ma il superamento del picco è piuttosto il momento per trarre le conclusioni sui mesi appena trascorsi. L’Italia è stata uno dei paesi maggiormente colpiti dalla diffusione del virus Covid-19, e la sola regione

Continua a leggere

10 giugno. SI ALZA IL VENTO DELL’ALTERNATIVA!

Appunti a margine della manifestazione nazionale del 10 giugno. La giornata del 10 giugno ci ha visti protagonisti, come Noi Restiamo e Opposizione Studentesca d’Alternativa, di un passaggio politico importante, costruito sulla base di un metodo di lavoro che ha le sue radici nell’organizzazione indipendente dei settori studenteschi e giovanili, nella prospettiva di un protagonismo delle nuove generazioni all’interno della

Continua a leggere

Covid-19, l’opportunità per il progetto di classe dell’Università Italiana. I rapporti di forza non cambiano senza la lotta.

Pubblichiamo questa analisi mentre ci prepariamo a scendere a Roma per la manifestazione nazionale del 10 giugno davanti al MIUR che abbiamo costruito insieme agli studenti medi dell’Opposizione Studentesca d’Alternativa e alle strutture sindacali delle educatrici delle funzioni locali, della scuola, dell’università e della ricerca della USB pubblico impiego. Una data che è il punto di arrivo di un percorso

Continua a leggere

Patria, famiglia e il sostegno ideologico allo sfruttamento

La nuova guida di Confindustria, Carlo Bonomi, al primo consiglio generale da presidente dell’organizzazione padronale, ha marcato la linea dura di Confindustria per la fase 2, con dichiarazioni poi rimbalzate su diverse testate giornalistiche. Da una parte l’organizzazione padronale, mentre continua a demonizzare le nazionalizzazioni, richiede finanziamenti statali a fondo perduto per le imprese – non è difficile leggere in

Continua a leggere

DALL’INCONTRO AL MINISTERO TAVOLO TECNICO SULLA CASA MA NULLA PER LE GIOVANI GENERAZIONI

Oggi, durante la manifestazione al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, siamo stati convocati insieme ad Asia Usb e al movimento per il diritto all’abitare per un incontro sul tema abitativo e la questione, ancora non risolta, del pagamento degli affitti e delle bollette. Abbiamo in quella sede portato la voce dei tanti giovani lavoratori e studenti fuorisede che insieme a noi si

Continua a leggere

CONFERENZA STAMPA DAVANTI AL MURALES IN OMAGGIO ALLA BRIGATA HENRY REEVES [Ita/Esp]

[ITA] CONFERENZA STAMPA DAVANTI AL MURALES IN OMAGGIO ALLA BRIGATA HENRY REEVES Oggi si è tenuta la partecipata conferenza stampa davanti al dipinto realizzato nei giorni scorsi da militanti di Noi Restiamo e OSA, con il sostegno della Rete dei Comunisti a Parco Dora, a Torino. Altri segnali di solidarietà alla brigata Henry Reeve sono stati promossi nella stessa giornata

Continua a leggere

¡GRACIAS CUBA! GRAZIE BRIGATA HENRY REEVE!

[ITA] GRAZIE CUBA, GRAZIE BRIGATA HENRY REEVE! Torino, un gruppo di militanti di Noi Restiamo e OSA, insieme a rappresentanti della Rete dei Comunisti, hanno realizzato un murales in tributo alla brigata medica Henry Reeve, brigata fondata da Fidel Castro nel 2005, per esprimere gratitudine all’operato di Cuba durante la pandemia. É stato per noi un enorme piacere ricevere in mattinata la visita

Continua a leggere

UNIBO: UN POLO D’ECCELLENZA SI PRESENTA

Il 14 e 15 maggio si è tenuto a Bologna AlmaOrienta, l’appuntamento annuale di orientamento agli studi universitari. In questa occasione l’Alma Mater è solita mostrare tutte le sue caratteristiche da polo di eccellenza, strettamente collegato ai privati locali e con un grande appeal internazionale, nascondendo però quali sono le conseguenze per le fasce meno abbienti e velando il tutto

Continua a leggere

Dl Rilancio, Università: NESSUNA VITTORIA. LA LOTTA È APPENA INIZIATA.

Dopo 2 mesi di colpevole silenzio, finalmente vengono stanziati finanziamenti e presi provvedimenti sull’Università, grazie anche alle mobilitazioni di studenti e studentesse. A primo impatto non si può che valutare come giuste delle misure che vanno in controtendenza rispetto agli ultimi 10 anni di tagli lineari all’istruzione e che hanno spinto l’Italia come fanalino di coda in tutte le classifiche

Continua a leggere
1 2 3 48