PALESTINIANS CAN’T BREATHE! Il 27 giugno in piazza per la Palestina!

Il 1 luglio Israele si prepara ad annettere in maniera violenta, e del tutto illegale rispetto ai trattati internazionali, ampie parti della Cisgiordania, territorio occupato militarmente. Una data che segna un passo avanti nello storico processo di oppressione dello stato israeliano contro il popolo palestinese. Un popolo soffocato da anni di occupazione, violenza sui manifestanti, ghettizzazione, persecuzione politica dei militanti

Continua a leggere

Stati Generali Economia, fermiamo la Banda di Villa Pamphili!

VE LI FACCIAMO NOI GLI STATI GENERALI! Sabato 13 giugno, ore 10, Largo 3 Giugno 1849: Stati Generali Economia, fermiamo la Banda di Villa Pamphili! Mentre l’Italia si indebita sempre più col capitale finanziario italiano ed europeo, scaricando il debito sui lavoratori e le lavoratrici – nessuno fa nulla per nulla – un Conte assediato dai suoi stessi partner di governo

Continua a leggere

La costruzione di una società migliore non può che partire dalla rottura con quella esistente: 13 giugno, Milano.

“Siamo alla fine dell’emergenza, il peggio è passato, la macchina è ripartita”, da settimane siamo bombardati dagli echi di questa retorica del lieto fine: ce l’abbiamo fatta. Ma il superamento del picco è piuttosto il momento per trarre le conclusioni sui mesi appena trascorsi. L’Italia è stata uno dei paesi maggiormente colpiti dalla diffusione del virus Covid-19, e la sola regione

Continua a leggere

10 giugno. SI ALZA IL VENTO DELL’ALTERNATIVA!

Appunti a margine della manifestazione nazionale del 10 giugno. La giornata del 10 giugno ci ha visti protagonisti, come Noi Restiamo e Opposizione Studentesca d’Alternativa, di un passaggio politico importante, costruito sulla base di un metodo di lavoro che ha le sue radici nell’organizzazione indipendente dei settori studenteschi e giovanili, nella prospettiva di un protagonismo delle nuove generazioni all’interno della

Continua a leggere

Covid-19, l’opportunità per il progetto di classe dell’Università Italiana. I rapporti di forza non cambiano senza la lotta.

Pubblichiamo questa analisi mentre ci prepariamo a scendere a Roma per la manifestazione nazionale del 10 giugno davanti al MIUR che abbiamo costruito insieme agli studenti medi dell’Opposizione Studentesca d’Alternativa e alle strutture sindacali delle educatrici delle funzioni locali, della scuola, dell’università e della ricerca della USB pubblico impiego. Una data che è il punto di arrivo di un percorso

Continua a leggere

Patria, famiglia e il sostegno ideologico allo sfruttamento

La nuova guida di Confindustria, Carlo Bonomi, al primo consiglio generale da presidente dell’organizzazione padronale, ha marcato la linea dura di Confindustria per la fase 2, con dichiarazioni poi rimbalzate su diverse testate giornalistiche. Da una parte l’organizzazione padronale, mentre continua a demonizzare le nazionalizzazioni, richiede finanziamenti statali a fondo perduto per le imprese – non è difficile leggere in

Continua a leggere

La prateria è in fiamme! // Collegamento dagli Stati Uniti

Mercoledì 3 Giugno, ore 17.00, diretta Facebook in collegamento dagli Stati Uniti:– Mario Martone, Mass Action for Black Liberation.– Kali Akuno, Cooperation Jackson. Evento facebook. // Il 25 Maggio a Minneapolis è morto George Floyd, soffocato dal ginocchio prepotente di una potenza in declino. Negli Stati Uniti l’ennesimo omicidio della polizia di un uomo afro-americano ha riportato all’attenzione di tutti

Continua a leggere

Sapienza, lettera al rettore: abolire i test d’ingresso contro il calo delle immatricolazioni!

All’attenzione del rettore Eugenio Gaudio dell’Università di Roma “La Sapienza” Sono stati, questi, mesi duri in cui migliaia di studenti si sono trovati a vivere un estremo disagio. Come sappiamo bene, questo è stato dovuto inizialmente a condizioni contingenti come la sola impossibilità di uscire di casa, piuttosto che la grande preoccupazione ed in alcuni casi i lutti che il

Continua a leggere

10 GIUGNO MOBILITAZIONE NAZIONALE A ROMA. GLI STUDENTI UNIVERSITARI ALZANO LA TESTA!

Di fronte alla enorme crisi che stiamo vivendo, ci siamo mobilitati in tutto il paese per creare un’opposizione forte ad un modello di sviluppo e ad una gestione della crisi che, ancora una volta, si è abbattuta sulle fasce più deboli della popolazione. In primis, noi studenti – abituati a vivere di lavoretti senza diritti – soffriamo pesantissime difficoltà materiali,

Continua a leggere

DALL’INCONTRO AL MINISTERO TAVOLO TECNICO SULLA CASA MA NULLA PER LE GIOVANI GENERAZIONI

Oggi, durante la manifestazione al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, siamo stati convocati insieme ad Asia Usb e al movimento per il diritto all’abitare per un incontro sul tema abitativo e la questione, ancora non risolta, del pagamento degli affitti e delle bollette. Abbiamo in quella sede portato la voce dei tanti giovani lavoratori e studenti fuorisede che insieme a noi si

Continua a leggere
1 2 3 4 5 74