Da Bologna a Euskal Herria: la solidarietà è un’arma!

Dopo aver appreso dei vergognosi arresti di avvocati, attivisti e sindacalisti (sedici in tutto) appartenenti ai gruppi indipendentisti baschi, compiuti dalle forze di repressione spagnole, abbiamo ritenuto opportuno portare la nostra solidarietà a chi, giorno dopo giorno e nonostante le violenze subite, lotta per l’autodeterminazione del proprio popolo.

Continua a leggere

Kobane libera? Vittoria kurda e buona coscienza

Certe notizie è sempre meglio inquadrarle bene. Kobane è stata liberata, si legge su vari quotidiani italiani in queste ore. La Stalingrado del Medio Oriente ha vinto sull’Isis. Cerchiamo di fare chiarezza, mettendo a frutto la nostra esperienza diretta sul campo, conclusasi giusto giusto ieri. È vero: il YPG e il GPJ – le milizie popolari  del Rojava, rispettivamente maschile

Continua a leggere

Chiudere tutti i covi fascisti

Non si è fatta attendere la risposta antifascista alla vigliacca aggressione dello scorso lunedì a Cremona nella quale è stato gravemente ferito Emilio, compagno del CSA Dordoni. Un corteo partecipato al di sopra di ogni aspettativa ha attraversato le vie della città manifestando la ferma volontà di farla finita con l’ignoranza e la violenza della parte più bieca e regressiva

Continua a leggere
1 59 60 61 62 63 74