Solidarietà ai compagni Greci!

In Grecia il governo de “l’altra Europa” reprime una manifestazione pacifica contro l’escalation militare di questi giorni in Medio Oriente, la Grecia concede agibilità del proprio suolo e del proprio mare per la libera circolazione di armi e soldati e contemporanemante mena e reprime i popoli che vi si oppongono. Quando le politiche sono di guerra lo sono fuori, con

Continua a leggere

Un buon inizio. Report sull’assemblea nazionale della Piattaforma Sociale Eurostop tenutasi a Roma

Report dall’assemblea nazionale della Piattaforma Sociale Eurostop. Per le nostre valutazioni in merito alla convocazione dell’assemblea, vedere l’appello da noi rilanciato al seguente link http://noirestiamo.org/2015/11/05/piattaforma-sociale-eurostop-assemblea-nazionale/   Sabato 21 novembre a Roma si è svolta la prima assemblea nazionale della Piattaforma Sociale Eurostop. Una sala piena (almeno trecento persone provenienti da diverse città) hanno discusso fino al pomeriggio su quali contenuti

Continua a leggere

Grecia. E’ il momento

Proponiamo la traduzione, a cura dei compagni di Noi Restiamo di Torino, di un artticolo di Stathis Kouvelakis, che insegna teoria politica al King’s College di Londra ed è membro del comitato centrale di Syriza, apparso sulla rivista “Jacobin”. Ci sembra particolarmente importante perché rivela come la consapevolezza dell’”irriformabilità” dell’Unione Europea, e quindi della necessità di rompere la gabbia, si

Continua a leggere

Grecia vs Unione Europea? Un dibattito post-elezioni a Torino

La vittoria di Syriza in Grecia è un evento da non sottovalutare. È la prima volta in Europa che un partito di sinistra con un programma dichiaratamente anti-austerity vince le elezioni e potrà quindi governare (seppure in coalizione con un partito di destra). Da un lato questa elezione potrebbe fare da apripista all’affermazione di altri partiti di sinistra e anti-austerity

Continua a leggere