Per chi suona la campanella

E’ autunno e la scuola è ricominciata, dopo un’estate in cui si sono susseguite notizie e indiscrezioni che in qualche modo riguardano il delicato settore dell’istruzione. La situazione di partenza la conosciamo piuttosto bene, e ne abbiamo scritto tante volte: l’Italia e’ tra i paesi europei che spende meno in istruzione in rapporto al suo prodotto interno lordo e produce

Continua a leggere

100.000 leghisti? Uno zero di troppo

Ci associamo all’appello dello studente antifascista Gastone Rossi, che ha inviato questa lettera chiedendo delucidazioni al direttore de Il Resto del Carlino. LETTERA APERTA AL DIRETTORE DE IL RESTO DEL CARLINO Egr. Sig. Direttore, … Conosco bene il precario stato di salute della pubblica istruzione, la quale, da vent’anni a questa parte, è martoriata da torturatori seriali travestiti da ministri

Continua a leggere