8 agosto. Marcinelle, sessant’anni e non dimenticare

07bg08f1-kfbb-u43210766967623bvf-1224x916corriere-web-sezioni-593x443

Oggi ricorre il 60esimo anniversario della strage di Marcinelle. Centinaia di lavoratori migranti bruciati vivi in una miniera di carbone in Belgio. Tra loro, 136 italiani. Le autorità italiane non si mossero, e i responsabili furono assolti o condannati a pochi mesi. Questo il prezzo per risalire il baratro in cui era piombato il continente dopo la seconda guerra mondiale,

Continua a leggere

L’Italia si sgonfia? Facciamo come in Francia!

Palla-sgonfia-2

L’Italia si sgonfia? Facciamo come in Francia! Lettura politica dei Rapporti ISTAT e ANVUR delle ultime settimane Mentre il governo tenta di modificare artificiosamente i numeri, quando con trovate che lasciano il tempo che trovano quando con vere e proprie manomissioni falsificanti, i dati parlano chiaro, e questa volta sono quelli dell’andamento demografico dell’Italia analizzati dall’ISTAT (Istituto nazionale di Statistica)

Continua a leggere

Sabotare le Ruspe, puntare alla Fortezza

13334799_10209407541568090_409403457_o

Alla fine piazza Verdi vietata a Salvini. Mentre la sua presenza in città rimane comunque confermata, e l’attenzione resta giustamente alta, vale la pena sottolineare che non è stata certamente il senso civile di cui si fa ipocrita custode il sindaco Merola a impedire questa comparsata dal sapore provocatorio e fascista. Questo divieto è piuttosto la risultante dei meccanismi di

Continua a leggere

Formazione, Ricerca e Controriforme: convegno nazionale

ConvegnoFormazione

FORMAZIONE, RICERCA E CONTRORIFORME CONVEGNO NAZIONALE PROMOSSO DALLA RETE DEI COMUNISTI 30 APRILE, DALLE 10 ALLE 17 SALA CONSILIARE GIARDINI FRANCESCO LORUSSO VIA DELLO SCALO 21 BOLOGNA Disoccupazione strutturale, precarietà esistenziale, mancanza di riferimenti con cui interpretare il presente: sono solo alcuni dei problemi cui devono far fronte i giovani d’oggi, e una propaganda martellante suggerisce che l’emigrazione sia l’unica

Continua a leggere

Gli studenti garantiscono la propria agibilità politica in una Piazza Verdi militarizzata

13000228_509771339230907_3213366980330330955_n

GLI STUDENTI E I PRECARI PRENDONO PAROLA IN UNA PIAZZA VERDI MILITARIZZATA PER LO START UP DAY 18 APRILE #StartUpDayInculator // assemblea universitaria con Marta Fana, l’iniziativa pubblica di confronto sui temi della precarietà e della retorica con cui vorrebbero imporcela si è conclusa da poco con la partecipazione di un centinaio di studenti e studentesse attratti dalla possibilità di

Continua a leggere

Garanzia Giovani: 98% #Inculator. BLOCCATA L’ENTRATA DELLA DIREZIONE TERRITORIALE DEL MINISTERO DEL LAVORO

12986290_10209447994300834_113434457_o

Da giorni ci stiamo muovendo per una campagna informativa che smascheri le logiche dello ‪#‎StartUpDayInculator‬ Dopo la mattinata di sensibilizzazione ieri nella zona universitaria, e dopo aver sanzionato alcuni dei sostenitori della giornata dell’iniziativa del 18 (vedi https://www.facebook.com/noirestiamo.bologna/posts/507829889425052), alcuni studenti e precari hano dato vita a un breve ma intenso flash-mob in viale Masini, sotto la Direzione Provinciale del Lavoro.

Continua a leggere

Verso lo #StartUpDayInculator: due parole su Opificio Golinelli e Unindustria

12992122_1602031176780595_753013937_n

Questa mattina qualcuno a Bologna si è svegliato rendendosi conto, per una volta tanto, che i “giovani” a cui pensano di vendere le loro promesse non sempre abboccano, e sanno riconoscere il futuro fatto di sfruttamento e precarietà che si cela appena un po’ sotto la patina di modernismo con cui pensano di ingannarci. Ci chiediamo: alla Fondazione Golinelli, per

Continua a leggere

Attacco al lavoro e emigrazione giovanile: Noi Restiamo incontra Marta Fana

12829171_1697756400467411_2744063199031558383_o

Il tema dell’emigrazione giovanile ha fornito il punto di partenza, nell’incontro con Marta Fana organizzato il 18 marzo da Noi Restiamo al Campus Einaudi di Torino, per un’analisi complessiva e un dibattito sulle forme che va assumendo il conflitto tra capitale e lavoro nel contesto europeo in generale, e italiano in particolare. All’intervento introduttivo con cui abbiamo presentato i punti

Continua a leggere

SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA. Basta con l’Import/Export di vite umane

RETRO A5 BARCA-page-001

Il 29 Febbraio e l’1 Marzo l’Ateneo di Bologna si vestirà dell’ideologia di chi ci vuole pacificati in un mondo in guerra.   Lunedì 29 Febbraio si terrà la cerimonia d’inaugurazione dell’Anno Accademico. I temi affrontati nelle lectio magistralis saranno Immigrazione ed Europa. Non cadremo nella trappola ideologica preparata da chi fonda la presupposta verginità dell’Unione Europea sul doppio binario

Continua a leggere
1 2