La Working Poor Generation vota NO! Verso le mobilitazioni del 21-22 ottobre

La Working Poor Generation vota NO! Verso le mobilitazioni del 21-22 ottobre Appello di studenti e giovani lavoratori precari da Torino, Genova, Bologna, Roma, Napoli. Le firme in fondo al testo Il 4 dicembre si vota al Referendum Costituzionale. Un appuntamento storico. Perché mai l’ordinamento sociale scaturito dalla Resistenza fu messo così fortemente in discussione. Perché la Terza Repubblica in

Continua a leggere

Ricerca. La “riforma Renzi” blocca assunzioni e funzioni negli enti pubblici

Nel paese dei cervelli in fuga, della stagnazione economica, dei dissesti idrogeologici e dell’elevata sismicità si prendono sempre decisioni azzeccate in merito al futuro della ricerca e dei suoi operatori. Tra i decreti attuativi della riforma della PA presentati cinque giorni fa, i giornali si sono scordati di dirvi qualcosa sul blocco delle assunzioni e i bilanci in rosso degli

Continua a leggere

Verso lo #StartUpDayInculator: due parole su Opificio Golinelli e Unindustria

Questa mattina qualcuno a Bologna si è svegliato rendendosi conto, per una volta tanto, che i “giovani” a cui pensano di vendere le loro promesse non sempre abboccano, e sanno riconoscere il futuro fatto di sfruttamento e precarietà che si cela appena un po’ sotto la patina di modernismo con cui pensano di ingannarci. Ci chiediamo: alla Fondazione Golinelli, per

Continua a leggere

La guerra di tutti contro tutti. Il caso della LIBIA e i progetti d’intervento dell’Italia

    ➤ La guerra di tutti contro tutti Il caso della Libia e i progetti d’intervento dell’Italia ● Linee di rottura e punti di convergenza nella competizione globale ● Si prepara la 4a guerra di Libia per spartirsi il cadavere di uno stato? ● Le asimmetrie possibili tra imperialismi, NATO, “regime change”, jihadismo e potenze regionali ● Dopo le

Continua a leggere

Bologna, “the day after”

Una giornata di lotta importante quella di ieri, in cui si è sostanziato un passaggio necessario a cui tutti noi abbiamo lavorato in queste settimane, intenzionati a costruire una presenza importante di quei soggetti politici nazionali consapevoli dei tanti fronti della lotta di classe, risucendo a collegarli in una piazza animata dai semi del blocco sociale conflittuale felsineo. Un momento

Continua a leggere

Bologna: Liberiamoci della Lega. Aggiornamenti

Comunicato degli aderenti all’appello “Contro la Lega Nord, costruiamo lo spezzone nazionale per l’alternativa all’austerity e all’eurofascismo” Gli appuntamenti verso la manifestazione: – sabato 7 novembre ore 14, via dello Scalo 21 per l’assemblea pubblica insieme alle realtà aderenti; – domenica 8 ore 9.30, in via Irnerio presso le case occupate “Nelson Mandela” per raggiungere il corteo in via Stalingrado.

Continua a leggere

Caro Renzi: nonostante te, noi restiamo!

Qualche giorno fa Matteo Renzi ha presenziato all’inaugurazione del nuovo campus dell’università Ca’ Foscari di Venezia. Rilanciando alcuni discorsi in merito alla riforma dell’università prossima ventura, con l’oratoria e l’umorismo di bassa lega che contraddistinguono i suoi interventi, il presidente del consiglio si è brevemente soffermato su un aspetto che crediamo importante: quello dei cosiddetti “cervelli in fuga”, il tema

Continua a leggere
1 2 3