60 anni di UE. Video dell’iniziativa con Luciano Vasapollo

60 DI UE

  Giovedì 23 marzo presso il Campus Einaudi di Torino la campagna Noi Restiamo ha organizzato una iniziativa intitolata “60 anni di Unione Europea. Ma c’è davvero da festeggiare?” con Luciano Vasapollo, professore di Politica economica internazionale alla Sapienza di Roma e dirigente della Rete dei Comunisti. In un’ora e mezza abbondante, Vasapollo ha proposto una vera e propria lezione di

Continua a leggere

Riunione internazionale del Forum to Fight a Roma: un altro passo avanti!

17759680_671611473046892_5483458311023557263_n

Si è tenuto lo scorso weekend (1-2 aprile) a Roma, organizzata dalla campagna Noi Restiamo e ospitata nei locali del Centro Popolare San Basilio la terza riunione del Forum To Fight, piattaforma internazionale di realtà giovanili e studentesche. Nata a Laudio nei Paesi Baschi nel febbraio 2016, la piattaforma riunisce più di 10 organizzazioni provenienti da diversi paesi d’Europa, in

Continua a leggere

Giovedì 23 marzo. 60 ANNI DI UNIONE EUROPEA, incontro con Luciano Vasapollo

60 DI UE

giovedì 23 marzo ore 17.30 Campus Einaudi aula F4 60 ANNI DI UNIONE EUROPEA ma c’è davvero qualcosa da festeggiare? Austerity, precarietà strutturale, disoccupazione, distruzione welfare e diritti sociali, morti nel Mediterraneo, emigrazione di massa, fuga/furto di cervelli. Degenerazione del sogno europeo, o suo coerente sviluppo? Ne parliamo con Luciano Vasapollo, docente dell’Università di Roma la Sapienza e dirigente della

Continua a leggere

La Working Poor Generation vota NO! Verso le mobilitazioni del 21-22 ottobre

referendum-no

La Working Poor Generation vota NO! Verso le mobilitazioni del 21-22 ottobre Appello di studenti e giovani lavoratori precari da Torino, Genova, Bologna, Roma, Napoli. Le firme in fondo al testo Il 4 dicembre si vota al Referendum Costituzionale. Un appuntamento storico. Perché mai l’ordinamento sociale scaturito dalla Resistenza fu messo così fortemente in discussione. Perché la Terza Repubblica in

Continua a leggere

Generazione Erasmus o Working Poor Generation?

Amount of direction signs with europeans countries names.

Il voto inglese della settimana scorsa ha un’aspetto epocale, che si inserisce in una lunga scia che viene confermata: la vittoria del Leave, a favore della Brexit dall’Unione Europea, è soltanto l’ultimo esito antieuropeista di una lunga fila di referendum convocati qua e là nel continente per esprimere un parere sulle istituzioni comunitarie, sempre respinte dalle consultazioni popolari. Da giorni

Continua a leggere

L’Italia si sgonfia? Facciamo come in Francia!

Palla-sgonfia-2

L’Italia si sgonfia? Facciamo come in Francia! Lettura politica dei Rapporti ISTAT e ANVUR delle ultime settimane Mentre il governo tenta di modificare artificiosamente i numeri, quando con trovate che lasciano il tempo che trovano quando con vere e proprie manomissioni falsificanti, i dati parlano chiaro, e questa volta sono quelli dell’andamento demografico dell’Italia analizzati dall’ISTAT (Istituto nazionale di Statistica)

Continua a leggere

Sabotare le Ruspe, puntare alla Fortezza

13334799_10209407541568090_409403457_o

Alla fine piazza Verdi vietata a Salvini. Mentre la sua presenza in città rimane comunque confermata, e l’attenzione resta giustamente alta, vale la pena sottolineare che non è stata certamente il senso civile di cui si fa ipocrita custode il sindaco Merola a impedire questa comparsata dal sapore provocatorio e fascista. Questo divieto è piuttosto la risultante dei meccanismi di

Continua a leggere
1 2 3 5